Cambio di stagione

Cambio di stagione

Di solito i cambiamenti si fanno a primavera. Aria nuova e spirito di rinascita. Forse abbiamo sbagliato il cambio di stagione, ma è sempre un buon momento per riprendere un’idea, ridarle una nuova veste e farla ripartire con il piede giusto. In questo momento a scrivere sono io, Giovanna, prima amministratrice di questo blog, ma non sarò sola ancora per molto in questo post, visto che presto lascerò la tastiera ad altre due fidate penne.

L’idea di cambiare c’era da parecchio tempo e il blog ha languito per i mesi scorsi in un limbo senza apparente forma, ma era semplicemente la quiete prima della tempesta, visto che di cambiamenti in atto ce ne sono parecchi.

Prima di tutto il nome.

In un libro lessi che cambiare il nome a qualcosa portava sfortuna se non vi era realmente un cambio alle redini, ma ora che affianco a me ho due preziose alleate era giusto scegliere qualcosa che legasse tutte e tre e che potesse rappresentare un nuovo punto di partenza.

Non ho avuto alcun dubbio quando ho chiesto alle mie due cugine se volevano condividere con me questa avventura, perché il nostro comune denominatore è sempre stata la lettura, proficua ed appassionata, seppur orientata su generi e libri molto diversi tra di loro. Sarà un modo nuovo per il blog di arricchirsi, cimentandosi anche in altre forme di comunicazione, non solo la letteratura, ma anche il cinema e l’arte.

Di tempo alla tastiera ne ho speso tanto, per questo non mi dispiace passare la parola a Marta Chicca. 

Marta semplice diminutivo di un nome leggermente più lungo è la mia cugina minore, appassionata sognatrice che studia “Scienza della Comunicazione”, si giostra con facilità tra cinema e letteratura. Con un sogno nel cassetto da futura bookeditor, ha intrapreso con coraggio il percorso universitario, il servizio civile e questo progetto letterario. Non sta ferma un attimo. Oltre ad avere un’agenda piena ed essere più irrintracciabile del Presidente della Repubblica e più di me, è una grande divoratrice di libri, romanzi, saggi, non so neppure quanti e quali generi le interessino, avrei detto tutto. Che poi essere “divoratrice” di pagine mi sembra essere il requisito essenziale per scrivere qui sopra. Non trovate?

Chicca è la sorella di Marta, perché le cose fatte in famiglia tipo Mulino Bianco ci piacciono parecchio! Chicca ha finito gli studi da tanto, si è lanciata nel mondo del lavoro e naviga a vele spiegate verso i suoi tanti progetti. È una persona poliedrica, profonda e filosofica. Non so neppure elencare i suoi molti hobby e interessi, amante dell’Oroscopo e dell’Astrologia, delle filosofia e della cultura in generale, ama l’Arte in ogni forma, colore e dimensione. Appassionata lettrice come la sorella, si è lanciata in questo progetto con me senza pensarci poi molto, desiderosa di mettersi ancora una volta alla prova.

Saranno due penne leggere, scorrevoli e spero di farvi leggere presto qualcosa di loro, anzi credo che sarà molto presto. 

A presto

Jo!

 

 

Giovanna
Giovanna Lubrano Lavadera
giovanna.lubranolavadera@gmail.com
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.